Ononine spinosa

postato in: Aprile, Flora, Maggio | 0
Foto di Bruno Martino
Foto di Bruno Martino

Ononine spinosa (Ononis spinosa L.)

Aprile, Maggio

Leguminose (Leguminosae)

L’Ononine spinosa (Ononis spinosa L.) è una pianta erbacea della famiglia delle Leguminosae.

“Della famiglia delle leguminose…tra le specie erbacee ci sono i Trifogli (Trifoglio montano, Trifoglio bianco, Trifoglio campestre, Trifoglio rosso dei prati, Trifoglio rosseggiante, Trifoglio lodigiano, Trifoglio arvense, Trifoglio incarnato (Trifolium incarnatum L.), il Trifoglio legnoso, il Citiso (tre specie) , l’Erba medica lupulina, i Ginestrini (tre del genere Lotus), le Vecce, la Vulneraria Comune (Antyllis vulneraria L.), il Meliloto bianco e quello giallo. Quest’ultimo qualche erborista lo usa ancora oggi per facilitare il sonno coadiuvando un’azione “ipno-inducente”. Bisogna approfondire. Altra pianta molto bella è la Cornetta ginestrina ed anche l’Ononine spinosa (Ononis spinosa L.)  molto usata nella tradizione curativa popolare per aumentare la diuresi. Chi volesse saperne di più delle specie presenti mi scriva tranquillamente. I fiori delle Leguminose, che comodamente possiamo osservare e studiare nell’Orto di casa (Piselli, Fave, Fagioli e Fagiolini) sono simili alle farfalle e sono molto belli, come tutti i fiori d’altronde, da “decifrare” botanicamente, (morfologicamente e nelle dinamiche messe in atto dalla pianta per favorire l’impollinazione, meccanismo vitale intorno al quale ruota ogni interesse e stimolo evolutivo dell’individuo vegetale – … ed anche, come affermava S. Freud, di quello animale …). Il Fiore ha questa missione: “dare vita per ricevere vita”. Una sorta di Banca dell’Amore: ne depositi e ne prelevi …” Bruno Martino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.