Gazza Ladra

pubblicato in: Fauna, Uccelli | 0

Gazza LadraLa gazza o gazza ladra è un uccello della famiglia dei corvidi. Il suo piumaggio è bianco e nero e ha dei riflessi che possono variare, a seconda della luce, dal grigio al verde o blu metallico. I sessi non si distinguono esteriormente. Le gazze pesano fino a un quarto di chilogrammo, arrivando a una lunghezza di 45 cm. L’alimentazione è varia: si nutrono di carogne, frutti, ragni, insetti, ma anche di uova e nidiacei di altri uccelli.

Storicamente non ha mai goduto di grande fama: nella mitologia germanica la gazza era la messaggera della dea della morte e per tale ragione venne creduta uccello del malaugurio. Nel medioevo veniva considerata uccello delle streghe. Le gazze sono attratte dagli oggetti luccicanti, cosa che in realtà hanno in comune con molti uccelli rapaci.

Ascolta l’audio guida:

 

 

Lascia una risposta