Cuculo

pubblicato in: Fauna, Uccelli | 0

Il cuculo è un uccello migratore diffuso in tutta Europa che sverna in Africa. In volo qualche volta viene confuso con lo Sparviero. Questo uccello abita le foreste miste luminose dove abbonda il sottobosco. Ha un volo diritto con rapide battute, ma prima di posarsi su alberi e rocce generalmente plana.
I cuculi sono ben noti per la loro strana abitudine di essere dei parassiti dei nidi altrui. Infatti la femmina colloca da maggio a luglio un uovo alla volta nei nidi di altre specie di uccelli. Le uova si schiudono dopo 12 giorni e mezzo, i giovani cuculi nascono perciò contemporaneamente o addirittura prima dei compagni di nido.
Con un impulso istintivo i nuovi nati spingono fuori dal nido le uova o la prole dei genitori adottivi, sbarazzandosi in tal modo dei concorrenti e rimanendo unici padroni del nido. I nuovi genitori continueranno a nutrirli lo stesso, guidati dall’istinto naturale. Sentiamo il verso del cuculo.

Ascolta l’audio guida: 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *